Seleziona una pagina

Share This:

4 Trucchi mentali sbalorditivi da imparare

Spesso si dice che la mente sia l’organo più potente del nostro corpo, ed è proprio così. Ma allo stesso tempo emerge con chiarezza da molte interazioni quotidiane che pochi individui usano a pieno le incredibili potenzialità di cui è capace la mente. I trucchi del mentalismo vengono praticati da millenni eppure, solo recentemente, la pratica del mentalismo ha ricominciato a destare un diffuso interesse, per esempio in trasmissioni televisive seguitissime.

In questo articolo, ti spiegheremo alcuni trucchi mentali semplicissimi da mettere in atto subito con gli amici, senza dover aspettare di raggiungere la preparazione e l’esperienza dei mentalisti più noti al mondo. Iniziamo!

1# Sfrutta il silenzio a tuo vantaggio

Le persone trovano molto suggestiva la forza delle pause e dei silenzi nel corso di conversazioni normali o d’affari. Inoltre, dopo una pausa particolarmente lunga, la maggior parte delle persone si aspettano quasi sempre una frase a effetto o una rivelazione.
Se vuoi influenzare gli altri a fare qualcosa che ti possa portare un qualche beneficio (la prima situazione che mi viene in mente è una trattativa con un acquirente), parla in maniera sciolta e alterna spesso delle pause.

In tal modo, avrai la completa attenzione di chi o di coloro che ti ascoltano, dandoti la possibilità di trasmettere un certo carisma. Non esagerare nell’uso di questo trucco in quanto potresti risultare costruito e poco sincero. E’ senza dubbio uno dei trucchi del mentalismo più utile ed efficace.

2# Imita il loro linguaggio del corpo

Gli altri sembrano essere più ricettivi a ciò che dici quando presenti te stesso nella maniera più vicina possibile al loro modo di comunicare. Per comprendere lo stile di vita, la cultura e le attitudini dell’altra persona è necessario imitare il loro linguaggio del corpo. Ciò ti farà apparire amichevole e soprattutto innocuo, infatti il bisogno primario di ogni individuo è quello di sentirsi al sicuro.

In passato, molto prima che l’umanità cominciasse a vivere in società organizzate e complesse, gli uomini si identificavano tra loro imprimendo marchi sul corpo: il comportamento e il linguaggio del corpo nacquero come segni d’identificazione tra i membri di un villaggio per prevenire l’irruzione di estranei potenzialmente pericolosi per la comunità.

3# Approfitta della concentrazione altrui

Molti individui non sono in grado di compiere più azioni alla volta perché ciò li porta a non essere efficienti in nessuno dei compiti assegnati. Le persone sono per natura più inclini a concentrarsi su un unico obiettivo e, se sei conscio di questo fatto, potrai ottenere quello che vuoi senza sforzi.
Immaginiamo di volerci intrufolare nella nostra discoteca preferita aggirando la security all’ingresso. La migliore strategia è quella di inscenare un diversivo che attiri la security lontano dall’entrata affinché l’attenzione dell’addetto alla sicurezza si focalizzi sull’imprevisto permettendo a te e ai tuoi amici di intrufolarvi con facilità. Un esempio? Chiedete a una vostra amica di “flirtare” con l’uomo della security, è uno stratagemma infallibile.

4# Influenza le loro scelte

Le persone sono più influenzabili e in tuo potere se le metti in condizione di scegliere. Questo perché l’illusione di avere più scelte fa in che modo le persone non si sentano in gabbia o sotto pressione. Al contrario, messi a proprio agio, gli individui sono maggiormente portati a seguire ogni tuo suggerimento.

Ad esempio, se vuoi che tuo figlio non faccia più capricci di fronte a un piatto di piselli, chiedigli se preferisce i piselli in scatola o quelli freschi.
Infine, accertati di essere sempre sicuro e a tuo agio nell’interloquire con gli altri.
La sicurezza è spesso un segnale di competenza e determinazione che ti permetterà di distinguerti ed essere il più carismatico e “mentalista” dei tuoi amici.

Share This: