Seleziona una pagina

Share This:

I TRE LIBRI DEL MENTALISMO ITALIANO CHE HANNO CAMBIATO LA NOSTRA VITA

Internet è una fonte preziosa per informarsi sul Mentalismo e sui vari approcci alla pratica e all’auto-conoscenza delle proprie potenzialità individuali. Ma è pur vero che un ricercatore serio avrà voglia di approfondire il mentalismo indagandone la tematica attraverso supporti che forniscono visioni sistematiche e olistiche del fenomeno.

Per questo motivo oggi vi indichiamo tre libri che, a nostro avviso, costituiscono delle vere e proprie pietre miliari delle arti mentaliste.
Si tratta di tre classici che analizzano la professione del mentalista dal punto di vista teorico e in maniera, soprattutto, pratica. Difatti, queste tre letture cambiarono la nostra vita

Vediamo il primo:

1)LA MAGIA DI ODABA. ENCICLOPEDIA DEL MENTALISMO E DIVERTENTI GIOCHI DI PRESTIGIO

Questo volume dedicato al grande illusionista Otto Dalla Baratta, in arte Odaba, si presenta come un’enciclopedia del mentalismo dal valore storico incommensurabile. La raccolta contiene tecniche, aneddoti, trucchi e testimonianze storiche che ben mostrano la grandezza di uno dei prestigiatori più apprezzati d’ Europa. In un solo testo troverete materiali preziosi e non facili da reperire che vi permetteranno di ammirare la forza di una formazione classica come quella di Odaba. Nelle arti dell’illusionismo e del mentalismo Otto dalla Baratta è tuttora considerato un precursore assoluto della pratica mentalista. Godetevi lo spettacolo di questa lettura!
Il libro è disponibile su Amazon.

2) AROLDO LATTARULO, MENTALISMO-OPERA OMNIA, vol. I

Un’opera seminale e completa finalizzata allo studio appassionato del mentalismo emozionale. C’è praticamente tutto ciò che ha a che fare col mentalismo nei suoi meandri più profondi e misteriosi. Dai tarocchi alla creazione della propria personalità mentalista, dalle letture a freddo alla lettura del pensiero, dalla preveggenza all’organizzazione del proprio reportorio di tecniche. In una parola, indispensabile manuale per ogni aspirante mentalista: così venne concepita questa guida somma da Aroldo Lattarulo, uno dei mentalisti viventi più importanti del panorama italico.
Tra l’altro, la sessione aneddotica include episodi che hanno dell’incredibile: si tratta di testimonianze non soltanto curiose e inusuali, ma di veri e propri eventi che non vi lasceranno indifferenti. Capolavoro!

Mentalismo – Opera Omnia 2000/2010 qui su Amazon.

3) AROLDO LATTARULO, MENTALISMO-OPERA OMNIA, vol. II

Perché consigliarvi anche il secondo volume? Perché non è una semplice appendice o un compendio dell’opera prima. Infatti non è un’introduzione all’arte mentalista, bensì uno strumento potente e indispensabile per i già addetti ai lavori. Contiene capitoli importanti sul miglioramento consistente delle arti di lettura mentale, gli errori più comuni che commettono i principianti e alcuni suggerimenti che ci inducono, paradossalmente, a consigliare la lettura dei volumi in contemporanea, vol. I e II. Difatti le sezioni più dense della prima parte, se confrontate e lette assieme le argomentazioni del secondo volume, appaiono molto più chiare e immediate. E’ davvero strano come queste due opere incrocino suggestioni e contengano richiami continui che non smettono mai di affascinare.

Ecco il vol. 2, sempre su Amazon.

Concludendo, con questi tre testi, la via sacra verso la conoscenza del mentalismo non vi apparirà più come una salita insormontabile, anzi, il vostro lavoro sarà tutto in discesa. L’esperienza regalata dai tre libri, una volta divorati, vi darà un bagaglio di emozioni, di nozioni e capacità che vi ritroverete ad aver approfondito una tematica così complessa in modi molto soddisfacenti. Con questo vi auguriamo una buona lettura e buona fortuna nel vostro cammino verso la conoscenza magica del mentalismo.

Share This: